Archivio Sezione riservata

Successo dei figuranti Cavalieri a Seborga.

Molto apprezzati dal pubblico i "Cavalieri"

Molto apprezzati dal pubblico i figuranti “Cavalieri”

Quest’anno 2017, AD, in occasione della festa di San Bernardo, Seborga ha avuto una buona partecipazione di figuranti “Cavalieri”.

Assente l’Ordine Sovrano del Principato, vale a dire il Venerabilis Ordo Sancti Sepulchri, l’ordine cavalleresco istituito nel 1365 dall’abate lerinense Pons Lance e erede della Paupera Militia Christi costituita a Seborga proprio da San Bernardo nel 1118, la piazza è stata occupata da membri di diverse associazioni e confraternite con le loro pittoresche insegne.

Molto apprezzata dal pubblico anche la “investitura” del principe da parte di un cittadino seborghino. Il pubblico ha partecipato divertito alla kermesse. Alcuni “Cavalieri” sono stati molto fotografati.

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Categorie : Investiture

Il contenuto è protetto da password. Per visualizzarlo inserisci di seguito la password:

Il 21 Settembre  2013 una delegazione di Cavalieri dell’Ordine si è recata a Roma in occasione della cerimonia di investitura di quattro postulanti. Nell’occasione sono stati accettati nell’Ordine e precisamente nel III Ceto di Grazia Magistrale, una Dama e tre Cavalieri.

Erano presenti al rito di investitura il Maestro fra Diego, il fra Precettore e Maestro Supplente fra Beppe, il fra Ospedaliere fra Marco, il Priore fra Domenico oltre a Cavalieri di diverse Priorie. Il rito è stato officiato dal fra Cappellano Mons. Paolo.

La cerimonia, suggestiva come sempre, è avvenuta alla presenza di numerosi familiari ed amici. Al termine della cerimonia si è tenuta una agape fraterna.

fra Gaetano, fra Calogero, Dama Tiziana e fra Rodolfo al termine dell'investitura.

fra Gaetano, fra Calogero, Dama Tiziana e fra Rodolfo al termine del rito di investitura.

Fra Mons. Paolo Cartolari e fra Diego Beltrutti

Fra Mons. Paolo  e fra Diego