ago
01

Il V.O.S.S. ricorda il Cavaliere Alfredo Da Frè

Da

Il Venerabilis Ordo Sancti Sepulchri esprime attraverso il suo Gran Maestro Fra Diego il suo dolore e prende parte al lutto  della famiglia per la prematura scomparsa, avvenuta  il I° agosto 2012, di  Alfredo Da Frè, imprenditore affermato nel settore alberghiero (titolare tra l’altro dell’Hotel Des Anglais di Sanremo) e Cavaliere dell’Ordine di San Bernardo.

Alfredo Da Frè, Cavaliere di San Bernardo

Alfredo Da Frè, Cavaliere di San Bernardo

Caro Alfredo, voglio dirti che l’Ordine ha di te un ottimo ricordo. Lo dimostra il fatto che in questa triste circostanza molti fratelli hanno telefonato per esprimere a me, come intermediario, il loro affetto fraterno e la profonda stima nei tuoi riguardi. In particolare mi è stata ricordata la grande disponibilità ad accoglierci nel tuo albergo in occasioni di incontri cavallereschi; ho avuto poi testimonianze della tua semplicità, ottimismo, della tua generosità, capacità di lottare per tutto ciò che è giusto. Tutti noi abbiamo invidiato la tua capacità di venire fuori da qualsiasi problema.   

La tua militanza cavalleresca era storica, coem il tuo rapporto con il compianto Principe Giorgio. Con la tua scomparsa si potrebbe dire che se ne va un pezzo della recente storia seborghina. In realtà non è così. E’ proprio grazie a soggetti come te, alla tua figura decisa, al tuo impegno, all’esempio, che altri individui, hanno preso successivamente sulle loro spalle l’oneroso compito di continuare la missione cavalleresca di Seborga.

E sta pure certo che si andrà avanti  così, per anni ed anni, finché ci sarà qualcuno come te in grado di dare emozioni, di suscitare rispetto e di essere di esempio per i giovani.