ago
09

Esodo biblico

Da

Esodo biblico per i Cristiani in Iraq: oltre centomila sono i Cristiani in fuga dal nord dell’Iraq. Fuggono con l’unico obiettivo di salvare le loro vite. I fanatici islamici dell’ISIS stanno avanzando rapidamente. Il Patriarca Caldeo Mar Louis RaphaelI Sako così descrive la situazione: “si tratta di un esodo, di una vera via crucis, con i cristiani in marcia a piedi, nella torrida estate irachena, verso la salvezza nelle città curde di Erbil, Duhok e Soulaymiya”. Si tratta di un vero e proprio esodo biblico.

Ci sono tutti i prodromi di un genocidio. I macellai dell’ISIS non si fermano certo dinnanzi ai vecchi cristiani, ai bambini, alle donne incinte. E l’Europa sta a guardare! Dove sono finiti i principi fondanti del mondo occidentale?

Le bandiere nere dell'ISIL: violenza e terrore allo stato puro.

Arrivano le bandiere nere dell’ISIS: violenza e terrore allo stato puro.

 

Arriva l'ISIL. Ciò che colpisce sono le vetture sempre nuovissime. Ma chi è che finanza tutta questa immane operazione militare di pulizia etnica?

Arriva l’ISIS. Ciò che colpisce sono le vetture sempre nuovissime. Ma chi è che finanza tutta questa immane operazione militare di pulizia etnica?

Cristiani in fuga: in Iraq ad Agosto l'acqua è fondamentale.

Cristiani in fuga: in Iraq ad Agosto l’acqua è fondamentale.

Cristiani in fuga: ma non è così facile. I terroristi dell'ISIL controllano ormai molte strade.

Cristiani in fuga: un vero e proprio esodo biblico. Ma non è così facile andarsene. I terroristi dell’ISIS controllano ormai molte strade.

Cristiani in fuga dal nord Iraq: qualsiasi mezzo va bene, basta di scappare.

Cristiani in fuga dal nord Iraq: qualsiasi mezzo va bene, basta di scappare.

Cristiani in fuga dal Nord Iraq: chi può scappa.

Cristiani in fuga dal Nord Iraq: chi può scappa, anche a piedi.

1 Commenti

1

CARO MAESTRO, SONO DACCORDO CON IL SUO PENSIERO SULLA SITUAZIONE CHE STIAMO VIVENDO IN ITALIA.
SENBRA INPOSSIBILE CHE NON SI RENDONO CONTO COSA STIAMO FACENDO.
ITALIA ED EUROPA !!!!!! ANCHE LA CHIESA!!!!.COMUNQE E’ GIUSTO FARE SAPERE.
DIFFONDERO IL SUO MESSAGGIO ,ALL’INFINITO.
GIOVANNI, ASTI.

Leave a Comment

*