feb
20

ISIS ama vincere facile

Da
Queste non sono azioni di guerra. Si tratta di assassini brutali di vittime inermi.

Queste non sono azioni di guerra. Si tratta di assassini brutali di vittime inermi.

ISIS ama vincere facile. Ecco perché riteniamo che voi dell’ISIS non siate Uomini.

Gli Uomini sono decisamente diversi. Gli uomini si differenziano dalle bestie in vario modo. Non certo e non solo per portare vestiti, scarpe e copricapi. Gli Uomini potranno avere fedi religiose diverse, idee politiche diverse, essere tifosi di squadre diverse, ma sono accomunati da leggi e principi sotto i quali non si può scendere.

Voi siete diversi. A voi piace vincere facile. Basta vedere nei vostri stessi filmati le vostre “gesta eroiche”. Voi volete farci credere che siete dei duri, dei veri combattenti. Ma non è così.

Sgozzare un giovane legato mani e piedi, tenuto in ginocchio davanti a voi non è un atto eroico, è un atto da vigliacchi. Bruciare vivo un giovane chiuso in una gabbia parla solo delle vostre paure. Se così non fosse perché essere completamente mascherati? Perché essere irriconoscibili? Voi stessi ci dimostrate che siete dei criminali e nulla più.

C’è differenza tra combattere e commettere un omicidio. Voi non siete valorosi combattenti, sapete solo assassinare persone inermi, anziani, ragazzini, donne… La vostra sceneggiatura hollywoodiana è miserabile e non riesce a coprire il vostro comportamento vile.

In questa come in altre immagini si vede tutta la vigliaccheria di questi pazzi assassini.

In questa come in altre immagini si vede tutta la vigliaccheria di questi pazzi assassini.

Gli unici eroi, nei vostri filmati, sono questi giovani vestiti di arancione che muoiono senza paura e che testimoniano a noi ed al mondo intero il loro valore, il loro martirio, esempio fulgido per le generazioni che verranno.

Noi Testimoni dell’Agnello sopravviveremo. Il Bene prevarrà sul Male anche perché siamo certi che tutte queste vittime innocenti, ci aiuteranno dall’alto del cielo. Il vostro tempo è contato e si sta riducendo.

 

 

Leave a Comment

*