LA MINACCIA ISIS SUI CRISTIANI DI GERUSALEMME

LA MINACCIA ISIS SUI CRISTIANI DI GERUSALEMME

Proclama dell'ISIS contenente minacce a tutti i Cristiani di Gerusalemme. "Andatevene prima della fine del Ramadan (18 Luglio 2015) o sarete massacrati".

ISIS minaccia per la prima volta tutti i Cristiani di Gerusalemme. “Andatevene prima della fine del Ramadan (18 Luglio 2015) o sarete massacrati”.

ISIS minaccia per la prima volta Cristiani di Gerusalemme.

Una serie di volantini dello Stato Islamico (ISIS), distribuiti in diverse località di Israele, minacciano di abbattere tutti i cristiani arabi a meno che non lasciano Gerusalemme entro la fine del Ramadan (18 Luglio 2015).

«I soldati dell’Isis lavoreranno per uccidere questi cristiani, così che il paese venga ripulito dalla loro presenza, e ripuliranno il quartiere musulmano dai cristiani durante il mese sacro di Ramadan. “[…] Quindi diciamo ai cristiani e agli infedeli: andatevene ora o sarete uccisi prima della fine del Ramadan. Sarete sgozzati come pecore. Un mese è sufficiente perché ve ne andiate».

Secondo questi volantini firmati “Lo Stato islamico – Emirato di Bayt al-Maqdis (la città santa, cioè Gerusalemme) ” i musulmani di Gerusalemme hanno ricevuto mandato da ISIS per uccidere tutti i cristiani che rifiutano di andarsene.

Il volantino promette che ISIS ripulirà la città dai cristiani, definiti agenti di Israele e dell’Occidente e afferma anche che i musulmani di Gerusalemme sanno molto bene dove risiedono i Cristiani.

«Diciamo ai cristiani eretici: è necessario che ve ne andiate immediatamente o sarete massacrati prima della festa di Eid al-Fitr (che segna la fine del Ramadan); un mese è un tempo sufficiente per evacuare».

A pochi giorni dai terribili attentati in Tunisia, Francia e Kuwait, dal recente incendio della chiesa di Tabgha
prosegue l’aggressione dell’ISIS verso i Cristiani nel silenzio dell’Ocidente e di Israele. Questa terribile minaccia sarà un banco di prova per capire quanto Israele abbia a cuore la difesa e la presenza millenaria dei Cristiani nella Città Santa.

2018-01-05T22:31:27+01:00 02 Luglio 2015|VARIE|