PESHAVAR: 81 CRISTIANI TRUCIDATI DURANTE LA SANTA MESSA DOMENICALE

PESHAVAR: 81 CRISTIANI TRUCIDATI DURANTE LA SANTA MESSA DOMENICALE

Pakistan, strage di cristiani: 81 morti e centinaia di feriti gravi.

Pakistan, strage di cristiani: 81 morti e centinaia di feriti gravi tra cui molti bambini.

Peshawar: una strage cercata e voluta, attuata attraverso l’azione suicida di due kamikaze che si sono fatti esplodere tra i fedeli davanti alla chiesa di Ogni Santi.

In Pakistan va in scena un’altra giornata di orrore e di sangue che vede vittime decine di fedeli cristiani colpiti nel luogo e nel momento della manifestazione della loro fede, la Santa Messa domenicale.

La messa era appena terminata nella chiesa di Khoati Bazaar a Peshawar, in Pakistan. Mescolati tra i fedeli usciti dalla chiesa, i kamikaze hanno compiuto la loro missione suicida facendosi esplodere. Il primo si è fatto esplodere fuori la chiesa. Quando la folla si è riversata in chiesa per cercare riparo, qui un secondo attentatore ha attivato la carica provocando una seconda terribile esplosione dentro la chiesa.

Non si può essere indifferenti dinnanzi a crimini così efferati. Uccidere individui riuniti per le preghiere! Dobbiamo aspettare che non ci siano più Cristiani in Pakistan per accorgerci del problema?

Non si può essere indifferenti dinnanzi a crimini così efferati. Uccidere individui riuniti per le preghiere! Dobbiamo aspettare che non ci siano più Cristiani in Pakistan per accorgerci del problema?

Il bilancio della strage è drammatico: 81 morti e circa 145 feriti.

Ma si tratta di una conta destinata probabilmente a diventare ancora più tragica. Il capo della polizia di Peshawar sostiene che nell’attacco in chiesa sono stati usati dai 6 agli 8 chili di esplosivo» e che l’attentato è stato reso più cruento dall’aggiunta di biglie di acciaio. Inoltre, gli investigatori hanno indicato di avere ritrovato quasi subito il cranio di uno degli attentatori suicidi, mentre il secondo è stato localizzato sul tetto della chiesa. «La maggioranza dei feriti versano in gravi condizioni», ha riferito una fonte ospedaliera. Gli attacchi sono stati portati a termine simultaneamente da almeno due kamikaze.

da: Reuters/Fayaz Aziz)(Reuters/Fayaz Aziz

2018-01-06T19:29:09+00:00 24 Settembre 2013|VARIE|